Skip to main content

Deposito delle pigioni

Il locatore o la locatrice tarda ad effettuare le riparazioni che gli-le competono. Le sarà possibile depositare la pigione per incitarlo-a ad agire. Tuttavia, affinché il deposito sia valido, dovrà rispettare le tappe descritte qui di seguito.

Che cos'è il deposito delle pigioni?

Questa procedura può essere avviata da un conduttore o una conduttrice solo a certe condizioni:

  • La ''cosa locata'' deve essere gravata di un difetto la cui riparazione spetta al-la proprietario-a.
  • Deve aver informato il locatore o la locatrice del difetto ed avergli-le indicato per iscritto un termine ragionevole per ripararlo.
  • Deve peraltro informarlo-a circa la sua intenzione di depositare la pigione qualora le riparazioni non fossero effettuate entro il termine indicato.

Il deposito presso i servizi finanziari del Potere giudiziaro sarà possibile solo se, dopo tutte tali pratiche, il locatore o la locatrice non avrà rimediato al difetto o iniziato le riparazioni.

Come depositare le pigioni?

Tappa 1: effettuare la domanda di deposito

Deve compilare un formulario di deposito di pigioni, disponibile allo sportello dei servizi finanziari e presso la Greffe universel del Potere giudiziaro.

Accesso al formulario
 

Il formulario debitamente compilato, datato e firmato deve essere trasmesso ai servizi finanziari del Potere giudiziaro:

Alla sua ricezione, il formulario riceverà un numero di deposito (14L …) e le sarà rinviato per posta o per
e-mail, o consegnato direttamente il giorno della domanda, se questa è stata fatta allo sportello.

 

Tappa 2: eseguire il primo versamento

Dopo aver ricevuto il formulario dai servizi finanziari, potrà eseguire il primo versamento mediante bonifico bancario inserendo il numero di deposito nel riferimento di pagamento.

Se ha effettuato la domanda allo sportello, la prima pigione è depositata direttamente in contanti, mediante carta di credito o debito.

I pagamenti ricevuti senza numero di deposito saranno restituiti.

Il suo locatore o la sua locatrice (o il-la mandante di quest’ultimo-a) viene informato-a del deposito mentre lei riceverà 12 polizze di versamento con numero di riferimento da utilizzare obbligatoriamente per i versamenti successivi.

 

Tappa 3: depositare una richiesta presso la Commission de conciliation en matière de baux et loyers

Il deposito è un provvedimento temporaneo. Entro i 30 giorni successivi alla scadenza della pigione depositata, deve presentare una richiesta alla Commission de conciliation en matière de baux et loyers per avanzare le sue pretese nei confronti del locatore o della locatrice. Se tale termine non è rispettato, le pigioni gli o le spetteranno.

Accesso al formulario

Contatti

Indirizzo

Indirizzo

Place du Bourg-de-Four 1
1204 Genève

Come contattarci

Sportello-telefono

Orari
9h-12h
Urgenze allo sportello dei servizi finanziari (garanzie/cauzioni, sequestri, provvedimenti d’urgenza): 14h-17h

Servizi finanziari

Ricupero delle fatture

Mezzi di pagamento accettati:

Cash, carte di debito/credito (Postcard, Maestro, Vpay, Mastercard & Visa, Twint)

Il pagamento dei polizza di versamento non
è ammesso allo sportello.

Dove scriverci

Services financiers
Case postale 3675
1211 Genève 3

Ricupero delle fatture

Vedere anche

Direction des finances

La Direction des finances ha il compito di coordinare la pianificazione finanziaria pluriennale e l’allestimento del progetto di bilancio annuale, nonché assicurarne il monitoraggio. Ha inoltre la responsabilità di tenere la contabilità corrente del Potere giudiziaro, e di provvedere al corretto impiego dei mezzi finanziari stanziati dalle autorità politiche.

Commission de conciliation en matière de baux et loyers

Questa commissione interviene nell’ambito di controversie in materia di contratti di locazione o di affitto non agricolo, relative ad un oggetto immobiliare.

Servizi di consulenza giuridica

Il Potere giudiziaro non fornisce consulenza giuridica. Può rivolgersi alle seguenti associazioni ed enti.